Smart Body Fat Scale 2 Pro: La nuova bilancia intelligente di Huawei

Huawei Smart Body Fat Scale 2 Pro è un nome lungo, ma il concetto è semplice: si tratta di una bilancia intelligente. E col “manubrio”. Che non è lì per solidarietà, a fare il paio con le maniglie dell’amore, ma per garantire parte della tecnologia necessaria a tutte le misurazioni di cui il dispositivo è in grado.

Di recente vi abbiamo parlato dell’ultima soluzione del colosso cinese per il mercato della salute hi-tech, Huawei Band Pro 4, e di come prodotti simili, vedi Apple Watch, benché non possano certo sostituirsi al medico o essere considerati veri e propri strumenti diagnostici, possono tuttavia rilevarsi utili nell’individuazione di problemi cardiaci.

L’idea della bilancia intelligente però non è né di Apple, né di Huawei, né di Samsung o di OPPO che proprio ieri ha pubblicamente ribadito di voler espandere il proprio business ad altri settori all’infuori di quello degli smartphone (ed è infatti in arrivo uno smartwatch).

La prima bilancia intelligente di grande successo commerciale infatti è stata quella che Nintendo ha venduto in bundle col software Wii Fit, e che prendeva il nome di Wii Balance Board. Non si trattava di un prodotto particolarmente sofisticato, e faceva molto affidamento sull’integrazione col software. Ed è stata probabilmente proprio la casa di Mario e Zelda ad inaugurare il connubio tra tecnologia e salute nel mercato di massa.

Da allora (era il 2008) sono passati ormai più di dieci anni, e Huawei Smart Body Fat Scale 2 Pro è oggi capace di tenere sotto controllo molti parametri che né la vecchia bilancia di Nintendo, né una semplice bilancia tradizionale sarebbero in grado di misurare. Otre a registrare con precisione il peso (è sensibile a variazioni fino a 50g), è infatti in grado di misurare non solo la frequenza cardiaca (un must per tutti i dispositivi “smart” dedicati alla salute) ma anche l’indice di massa corporeala percentuale di grasso corporeo e la sua distribuzioneil contenuto di acqua del corpo, il metabolismo.

Tutte queste funzioni sono rese possibili dalla presenza di otto elettrodi e dall’integrazione con lo speciale manubrio che, quando è inutilizzato,trova sede armoniosamente nel corpo principale della bilancia. Al momento della pesatura sarà possibile estrarlo e tirarlo a sé.

Huawei Smart Body Fat Scale 2 Pro è un dispositivo quadrato e compatto (32x32cm), dal peso di 3kg ed equipaggiato con Bluetooth e WLAN, così da poter comunicare con gli smartphone (per ora è compatibile solo con Android, e sarà l’app proprietaria Huawei Health ad elaborare i dati raccolti). Il colosso cinese ha curato molto anche il lato estetico di quello che è un oggetto che deve prendere posto negli spazi domestici in modo armonioso.

ll design è pulito, minimale, con un display integrato elegantemente sotto il piatto traslucido della bilancia e la possibilità di scegliere tra tre colorazioni: nero, bianco e una gradazione iridescente che prende il nome di “Glass Fantasy” e ricorda un po’ le soluzioni recentemente adottate sugli smartphone, come la variante “Breathing Crystal” di Huawei P30 Pro.

La nuova versione della bilancia intelligente di Huawei è per ora comparsa con disponibilità di preordine su alcuni store cinesi (come quello VMALL, raggiungibile al link in VIA): il prezzo è di 499 yuan, al cambio circa 65 euro, e non è chiaro se e quando verrà commercializzata in Italia. Peccato: il periodo festivo sarebbe certamente quello ideale per testarla a fondo, magari dopo il cenone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *