Bug AppStore : cancellate oltre 22 mln di recensioni

Un bug dell’Apple App Store ha causato la cancellazione involontaria di oltre 22 milioni di recensioni in circa una settimana, stando a quanto segnala Appfigures, società che si occupa di analitica e ricerca di mercato nel settore delle app per dispositivi mobile. Apple ha confermato l’accaduto e ha detto che sta lavorando per ripristinare le recensioni scomparse.

Stando alla ricostruzione della fonte, il bug ha iniziato a manifestarsi il 23 ottobre, ed è stato risolto solo sei giorni dopo, il 29. Sono state colpite oltre 300 app molto popolari di più di 200 sviluppatori diversi. In media, la quantità di recensioni è diminuita di ben il 50%. Il bug ha colpito tutti i mercati in cui l’App Store è presente, ma con forza variabile. I danni peggiori si sono registrati negli USA, seguono Cina, UK, Corea del Sud, Russia e Australia.

Il bug ha avuto impatti molto diversi anche in base all’app: Hulu per esempio ha perso praticamente tutte le recensioni negli USA (95%), Dropbox e Chase “solo” l’85%. Guardando i numeri assoluti, sono ben cinque le app che hanno perso più di 1 milione di recensioni solo negli USA. La top 5 è guidata da Starbucks e Chase, entrambe oltre al milione e 600.000, poi ci sono Walgreens, Venmo e Hulu. Prime Video è sesta, con 779.000 recensioni perse.

Il fatto curioso è che un errore praticamente uguale era capitato poco meno di un anno fa, intorno alla metà di dicembre. Le modalità erano state le medesime, anche se in quell’occasione l’impatto fu molto più ampio. Apple, dal canto suo, non ha spiegato cosa sia andato storto: si è limitata a dire che risolverà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *